Arcana coscienza

L’alterno respiro della mente è divenuto insopportabile

quasi irreversibile

L’ordine è il mio ossigeno

la mia unica fonte di speranza

Lottare e divincolarmi dai cadaveri

non mi è mai sufficiente

Fuggire, volare via

Mi alieno quotidianamente

cercando l’uscita dal labirinto celebrale

 

(Gianni Di Milia)