I due volti

Felice è colui il quale non rimugina pensieri

che non si volta indietro alle cose oramai compiute

che non riaccende una sensibilità che è comunque fonte di dolore

Ogni qual volta io guardo alle mie spalle mi arrendo a me stesso

ma sempre rinasco e rinascerò di nuova linfa vitale


(Gianni Di Milia)