Predistante

Stretto sul fianco
respiro uno spazio
 
distanza vicina
attenua una brina
 
del dolce tepore
che tarda a venire
 
e lucciole in volo
in ellissi contrarie
 
come menta vaga
di un inconscio sopito
 

(Gianni Di Milia)