Profilo

Corpo palpitante di rifiorite speranze

spente puntualmente dai tarli della mente

Rieccomi vita mia

che il cuore febbre non dia

Nel bosco più buio mi ritrovai

ma in un miracoloso e innocente sorriso mi specchiai

 

(Gianni Di Milia)