Senza titolo

Scrivimi in lontananza

Attraversami come lama lucente

Un respiro dopo

ricuci il taglio

e lenisci la doglia

del tempo che fu

 

(Gianni Di Milia)